Experiencias

Gracias al Programa Erasmus+ o a otros más específicos, todos los años Artenativa acepta estudiantes en prácticas para colaborar con la organización de las actividades y laboratorios de la asociación. Si quieres ser uno de ellos, échale un vistazo a lo que dicen de nosotros los que ya hicieron esta experiencia.

Nombre: Anna Simeoni
Proveniencia: Università Ca’ Foscari Venezia
Período de estancia: settembre 2016

 

Sono Anna, 22 anni, studentessa di lingue presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dovendo svolgere un tirocinio all’estero, ho fortemente voluto che la mia destinazione fosse la Spagna perché amo molto questo paese, la cultura e le persone. Ho scelto Artenativa per le attività proposte, per il fatto che è un’associazione molto giovane il cui obiettivo è quello di promuovere la lingua e la cultura italiana in Spagna attraverso laboratori, attività e corsi di varia natura. Durante i tre mesi trascorsi a Malaga lavorando per Artenativa ho avuto la possibilità di aiutare nell’organizzazione di eventi e corsi, occuparmi di questioni burocratiche e conoscere molte persone. La cosa che mi ha maggiormente entusiasmata, però, è il fatto che quest’associazione non organizzi esclusivamente attività in italiano o per l’italiano, ma collabori anche con progetti di argomento diverso, come il festival del cinema di malaga o il piano d’appoggio a persone rifugiate, essendo attualmente l’immigrazione uno dei temi più attuali e controversi a livello europeo ed internazionale. Per quanto mi riguarda, ho amato ogni singola attività in cui ho preso parte come singola o come associazione perché mi ha dato la possibilità di crescere sia umanamente e personalmente che professionalmente, perché sono certa che le abilità e le competenze apprese durante questo tirocinio mi saranno utili nel mio prossimo futuro lavorativo. Infine, un ringraziamento speciale va a tutti i ragazzi dell’associazione che con la loro gentilezza e voglia di fare formano quella che a noi piace definire famiglia Arternativa.

Nombre: Giulia Cazzaniga
Proveniencia: Università di Cagliari
Período de estancia: gennaio-aprile 2017

Artenativa è più di un’associazione culturale, è una fucina di idee dove regna un clima creativo e conviviale.
La breve, seppur intensa, esperienza di tirocinio che ho svolto presso la sede di Malaga mi è servita a crescere sia da un punto di vista professionale che umano. Chi entra a far parte della famiglia Artenativa ha sempre l’occasione di confrontarsi con le proprie capacità, di mettersi in gioco e dare libero sfogo all’inventiva contribuendo attivamente alla creazione di nuovi e stimolanti progetti formativi che esulano dalle formule tradizionali di insegnamento della lingua italiana. È un percorso che consiglio caldamente di intraprendere!

Nombre: Marzia Ruiu
Proveniencia: Università di Pisa
Período de estancia: aprile-luglio 2017

Ho svolto il mio tirocinio con l’Associazione Artenativa di Malaga dopo essermi laureata in Traduzione (Lingue e Letterature Straniere), grazie al programma Erasmus+. Non sapevo bene cosa aspettarmi prima di partire, ma sin dai primi giorni ho capito di aver fatto la scelta giusta. Tra i tanti aspetti positivi del tirocinio con Asociación Artenativa, la nota distintiva è senz’altro la possibilità di indirizzare le attività di stage verso i propri particolari interessi. Nel mio caso, ad esempio, oltre che occuparmi delle attività quotidiane e delle iniziative culturali organizzate dall’Associazione, ho avuto l’opportunità di fare esperienza anche nel mio campo di studi, quello traduttivo. L’ambiente di lavoro, accogliente e stimolante, ha reso ancora più proficuo il periodo di stage, che ricorderò sempre come un’esperienza formativa unica che mi ha dato tanti spunti per la mia formazione non solo professionale ma soprattutto relazionale e umana e che per questo consiglio a tutti i ragazzi interessati a un percorso formativo appassionante e coinvolgente in una città che rapisce il cuore.